Una Lardini da applausi domenica contro il Bisonte Firenze  guadagnando 3 punti d’oro con una prestazione di alto livello in tutti i fondamentali. La squadra di casa parte col botto con un ace di Papafotiou per il 3 a 2 e attacca sicura con Grant e  Partenio per il 9 a 7.

Ci pensa  Angelina  a mettere giu’ palloni  pesanti da posto 4 per il 10 a 8 Lardini. Daalderop passa sopra il muro filottranese ma la Lardini c’e’. Angelina prima da posto 2 con una diagonale stretta e poi da seconda linea con una ottima pipe porta in vantaggio la squadra di casa  con tre punti consecutivi. La Lardini rimane in vantaggio con Nicoletti e il primo tempo di Moretto.Il muro di Grant riporta in parita’ le padrone di casa (22 pari) e la spumeggiante Angelina affonda i colpi del 23 a 22 con una parallela imprendibile prima e una diagonale da posto 4 poi. Il set point viene da un ace e  porta la firma del capitano Laura Partenio.

Nel secondo set ancora un ace per Papafotiou (nominata MVP) che non sbaglia un colpo e si affida con fiducia al primo tempo di Fahr che non sbaglia.

Incredibile la Nicoletti a muro  che non lascia passare i toscani regalando alla Lardini il vantaggio del 14-13. Anche in attacco l’opposta non regala nulla  e firma il 24 a 19.

Il muro su Nwakalor ci regala finalmente il secondo set.

Il terzo set e’ un’emozione continua con l’ace di Grant prima e un primo tempo  imprendibile per il vantaggio 16-15 Lardini.

Il palasport  esplode di gioia con i colpi di Angelina per il 19-17 e l’ace di capitan Partenio, Bisconti non regala nulla e il set si chiude meritatamente a favore della Lardini 25 a 17 per un 3 a 0 da applausi in un match di  gran livello che ha premiato la squadra piu’ determinata, attenta e affamata di vittorie….Forza Lardini continua cosi’!!!!!

LARDINI FILOTTRANO – IL BISONTE FIRENZE 3-0

LARDINI FILOTTRANO: Papafotiou 4, Nicoletti 13, Grant 10, Moretto 5, Partenio 6, Angelina 14, Bisconti (L); Bianchini. N.e.: Pogacar, Sopranzetti, Mancini, Chiarot (L2), Pirro. All. Schiavo – De Persio.

IL BISONTE FIRENZE: Dijkema, Nwakalor 13, Fahr 4, Maglio 1, Santana 5, Daalderop 10, Venturi (L); Alberti 3, Foecke 1, Degradi, Turco. N.e.: De Nardi (L2). All. Caprara – Cervellin.

ARBITRI: Canessa e Mattei.

PARZIALI: 25-22 (25’), 25-18 (25’), 25-17 (23’)

NOTE: spettatori 1.050. Lardini: battute sbagliate 13, battute vincenti 6, muri 8, ricezione 76% (62%), attacco 42%; Firenze: b.s. 8, b.v. 3, mu. 5, rice 65% (49%), att. 31%. MVP: Athina Papafotiou.

 

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Avatar